Seleziona Lingua   ENG
twitter facebook pinterest instagram instagram feed rss

Per il quinto anno consecutivo Alitalia ha vinto il premio internazionale “Best Airline Cuisine” per la qualità dei menù di bordo

16-12-2014

PER IL QUINTO ANNO CONSECUTIVO ALITALIA HA VINTO IL PREMIO INTERNAZIONALE “BEST AIRLINE CUISINE” PER LA QUALITÀ DEI MENÙ DI BORDO

A BORDO DELLA CLASSE “MAGNIFICA” ALITALIA IL GUSTO DI VOLARE HA IL SAPORE DELLA CUCINA ITALIANA

Roma, 16 dicembre 2014 - Alitalia ha vinto anche quest’anno il premio per la categoria “Best Airline Cuisine”, quale migliore compagnia aerea al mondo per la qualità dei pasti serviti a bordo. Il premio è stato conferito dal mensile americano Global Traveler che da 10 anni promuove una ricerca sulle eccellenze nell’industria dei viaggi e del turismo.

Sono stati oltre 26.000 i frequent flyer che hanno partecipato alla ricerca “GT Tested Reader Survey Awards 2014”, promossa da Global Traveler. E’ il quinto anno di seguito che Alitalia riceve questo importante riconoscimento (2010 - 2014). 

Questo riconoscimento premia gli sforzi compiuti da Alitalia nel rinnovamento del servizio di bordo, attraverso la valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche del nostro Paese e l’offerta di accessori firmati da alcune delle più rinomate aziende del Made in Italy.

Per i prossimi mesi, i clienti di Alitalia viaggeranno attraverso nuovi profumi e nuovi  sapori, sempre ispirati alle eccellenze enogastronomiche del nostro Paese, per celebrare la magia e le emozioni che il prezioso patrimonio italiano dona ogni giorno alle nostre tavole.

Solo per fare qualche esempio, a bordo della Magnifica - la classe business dei voli di lungo raggio di Alitalia - fino a tutto gennaio 2015 si potranno degustare, dall’antipasto al dolce, delizie come: Savarin di pollastra con giardiniera agrodolce e maionese al pesto, Timballo di riso al Taleggio Dop con spinaci e patate, Medaglioni di manzo in salsa di vino bianco, guarniti da rosette di patate, Baccalà con polenta arrosto in salsa vellutata di pesce, una ricca offerta di pasticceria mignon e frutta di stagione e per concludere un espresso. Il tutto accompagnato dal Monferrato Bianco Doc “Estrosa” - Pico Maccario, Cirò Bianco Doc “Res Dei”- Ippolito 1845, Chianti Classico Docg “Montornello” - Bibbiano e il Primitivo Di Manduria Dop “Il 1°”- Cuturi. A bordo di Magnifica, inoltre, Franciacorta ha dedicato un’etichetta ad Alitalia: “Cuvée Magnifica” Docg Brut. A “dolce” chiusura delle portate, il pluripremiato Passito di Sagrantino “Semele” della Cantina Signae-Cesarini Sartori.

Quando si viaggia in classe Magnifica di Alitalia il gusto di volare ha da sempre il sapore della cucina italiana. I piatti serviti a bordo si distinguono per la qualità, la ricercatezza, l’essere genuini, salubri ed inconfondibilmente unici, espressione del carattere italiano essenziale, ma carico di sfaccettature, nate dal genio e dalla fantasia degli Chef e dai giusti abbinamenti con i vini selezionati per i clienti dal Sommelier ufficiale di Alitalia in collaborazione con la Fondazione Italiana Sommelier.

Per testare con mano il comfort e l’eleganza di Alitalia basta salire a bordo di uno degli aerei di ultima generazione della sua flotta, dove tutto è all’insegna del tricolore: menù alla scoperta delle ricette regionali del nostro Bel Paese, vini delle più raffinate cantine italiane e, nei voli intercontinentali, tovaglie e piumini firmati Frette e trousse di benessere con prodotti Ferragamo. Sui nuovi Airbus A330 e i Boeing B777 sono tre le classi di servizio offerte agli ospiti a bordo: Magnifica, la business class sui voli intercontinentali, Classica Plus, la classe premium economy e Classica, l’economy class. In classe Magnifica i clienti vengono coccolati da comode poltrone rivestite in pelle e totalmente reclinabili fino a diventare veri e propri letti. Film, musica e giochi sono offerti durante il volo attraverso schermi individuali LCD da 15,4 pollici.

Nel 2013 Alitalia ha vinto anche il Best In-Flight Wine Program durante il SAVEUR Culinary Travel Awards per la migliore distribuzione qualitativa dei vini in abbinamento ai pasti serviti. Nel 2014 è stato assegnato ad Alitalia il riconoscimento “Outstanding Wine List”.

Alitalia è stata inoltre riconosciuta dai sondaggisti tedeschi dell’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza (ITQF) come “la migliore compagnia aerea per i servizi offerti alla propria clientela”, vincendo la medaglia d’oro grazie alla alta percentuale di gradimento raggiunta, 82,6%.

Nel 2013 Alitalia ha vinto anche il “TravelPlus Airline Amenity Bag Awards” per la migliore trousse per uomo e donna servita a bordo della business class.